Laboratorio formativo

La narrazione è la forma discorsiva attraverso cui traduciamo i nostri valori in motivazione ad agire

La narrazione è la forma discorsiva attraverso cui traduciamo i nostri valori in motivazione ad agire

Comunicazione interna ed esterna alle Reti

Il racconto di Carla

Sono Carla Bortolotti e da quando sono diventata mamma 33 anni fa ho sempre pensato all’ impegno etico che tutti noi abbiamo nei confronti dei nostri figl* di lavorare per un mondo migliore.
Penserete che si tratti di un’affermazione decisamente impegnativa… In realtà fin da subito per me si è semplicemente tradotta in partecipare per capire e capire per fare del mio meglio.

Sono partita da piccole cose nella scuola ed ho allargato i miei orizzonti fino ad approdare al Consiglio delle Donne del Comune di Bergamo all’interno del quale rappresento Atena, un’associazione che si occupa di prevenzione alle dipendenze.
Da cosa nasce cosa e durante le Energiadi del 2017 ho incontrato “Boccaleone”. Non ci vivo ma è il mio quartiere adottivo. Un quartiere vivo e ricco di realtà che si sono incontrate e relazionate nella Rete Sociale dando vita ad iniziative di vario tipo, capaci di catalizzare l’interesse di molte persone che come me credono nell’importanza della partecipazione attiva.

Incontrarsi per parlare delle criticità e dei punti di forza della comunità per migliorarne la qualità di vita, per pensare il territorio e le persone che lo abitano è un percorso “alto” che ha richiesto strumenti che non possedevo.
Quale occasione migliore di un corso di formazione?

In continuità con il lavoro iniziato nel 2016, il Servizio Reti Sociali ha proposto ogni anno laboratori per sviluppare contatti tra le realtà presenti sul territorio su temi specifici di volta in volta emersi.
Ho focalizzato la mia attenzione sulla comunicazione ed è stato entusiasmante. Al di là dei contenuti di qualità e della professionalità con cui Marco Vanoli ci ha resi edotti e guidati, mi è piaciuto incontrare e confrontare esperienze con i componenti di altre reti con alcuni dei quali sono ancora in contatto.

Dall’iniziale bagaglio base degli incontri di ottobre 2018:

siamo approdati ad una riflessione più ampia con il “Laboratorio di comunicazione interna ed esterna alla rete” nel novembre 2019.

Ho scoperto che alla fatica della proposta corrisponde una fatica dell’adesione e questo impone considerazioni sull’aumento delle soluzioni meglio se a basso impatto organizzativo. Ho trovato interessante pensare alle soluzioni di comunicazione che tengano in considerazione posti e tempi. Che dire ….. operazione riuscita!

Voglio concludere con una frase che non mi appartiene ma ha accompagnato lo svolgimento del percorso ispirando questo mio intervento.

«La narrazione è la forma discorsiva attraverso cui traduciamo i nostri valori in motivazione ad agire»

M.Ganz

Approfondisci! Leggi il percorso di formazione

#FormazionealleReti

Migliorare, insieme!

Le Reti sociali di Quartiere sono aperte a tutti i cittadini che, come singoli o in qualità di rappresentanti delle realtà nelle quali operano, vogliono contribuire alla costruzione e trasformazione del proprio quartiere.
Scopri dove si trova la Rete sociale del tuo quartiere, quali sono le realtà che ne fanno parte e quali iniziative e attività organizza.

clicca sul calendario per scoprire gli eventi