insieme per

migliorare la qualità della vita nei nostri quartieri

cosa sono le reti sociali di quartiere

Le Reti sociali di Bergamo sono gruppi composti da cittadini, rappresentanti di associazioni, enti, comitati e servizi che hanno a cuore il bene del quartiere e si attivano per realizzarlo. Partecipazione e condivisione sono i valori che guidano le persone e le realtà che fanno parte delle Reti e che, insieme, lavorano per raggiungere obiettivi comuni. Ogni Rete sociale si attiva promuovendo la conoscenza del contesto sociale e la partecipazione con l’obiettivo di trasformare e migliorare il quartiere adattandolo alle esigenze dei suoi abitanti.

di cosa si occupano

Le Reti sociali promuovono iniziative e attività sul territorio per dare risposte condivise ai bisogni di chi lo abita. Educazione, sicurezza, ambiente, fragilità, salute, famiglia, spazi urbani e integrazione sociale sono alcuni dei temi affrontati ogni giorno dai soggetti che partecipano alla vita di quartiere. Le Reti sociali operano incontrandosi con regolarità, favorendo l’incontro tra cittadini e progettando insieme nuove opportunità per il quartiere.

nasce il servizio reti sociali

Ogni Rete sociale è un punto di unione tra quartiere e Amministrazione, cittadini e rappresentanti, persone e servizi, e agisce come un’antenna capace di registrare le esigenze del territorio. Il Servizio Reti Sociali nasce precisamente per favorire il dialogo e il coordinamento tra le Reti e il Comune di Bergamo. La sua funzione di collegamento tra quartieri e struttura comunale aiuta la realizzazione delle attività e dei progetti sostenuti dalle singole Reti sociali, rispettando il loro spazio di autonomia e iniziativa.

gli operatori di quartiere

Per le azioni di sostegno, promozione e valorizzazione delle Reti sociali e per garantire il contatto con l’Amministrazione comunale, Il Servizio Reti Sociali si avvale degli Operatori di Quartiere, nuove figure professionali che rispondono operativamente all’Assessorato alla Coesione Sociale. Gli Operatori di Quartiere promuovono, con la collaborazione di tutti i partecipanti alle Reti, la trasformazione del quartiere per migliorare la qualità della vita dei cittadini, favoriscono la partecipazione dei residenti e delle realtà sociali presenti sul territorio e facilitano la circolazione di informazioni ed esperienze tra cittadini, soggetti sociali e servizi.

quali sono le reti di quartiere?

Le Reti sociali attive sul territorio sono 21 e raccolgono più di 300 realtà partecipanti tra associazioni, gruppi di cittadini, comitati, parrocchie ed oratori, realtà del volontariato, istituti comprensivi, cooperative, polisportive e istituzioni e servizi non comunali. Scopri dove si trova la Rete sociale del tuo quartiere, quali sono le realtà che ne fanno parte e quali iniziative e attività organizza.

 

clicca sulla mappa per conoscere le reti di quartiere
LONGUELO CENTRO S.ALESSANDRO CITTÀ ALTA LORETO COLLI CAMPAGNOLA BORGO SANTA CATERINA CENTRO PIGNOLO SANTA LUCIA REDONA CELADINA BORGO PALAZZO ALLE VALLI CENTRO PGXXIII COLOGNOLA MONTEROSSO SAN PAOLO GRUMELLO CONCA FIORITA MALPENSATA VALTESSE S.ANTONIO VALVERDE VILLAGGIO SPOSI CARNOVALI BOCCALEONE VALTESSE SAN COLOMBANO SAN TOMASO

una storia lunga 20 anni

Le prime esperienze di Rete sociale cominciano alla fine degli anni ’90 sotto la spinta di alcuni cittadini che hanno sentito l’esigenza di ripartire dalle relazioni sociali vive e responsabili. Quando, a giugno del 2014, sono state chiuse le circoscrizioni, le Reti sociali attive nei quartieri di Bergamo erano 16. Nel settembre 2015, l’intenzione dell’Amministrazione comunale di puntare sullo sviluppo delle Reti porta alla nascita del Servizio Reti Sociali, che viene inserito nell’Assessorato alla Coesione Sociale. L’attenzione dell’Amministrazione nei confronti delle dinamiche di partecipazione attiva e di gestione e organizzazione “dal basso” ha portato, nell’ottobre 2017, all’avvio della co-progettazione tra Comune di Bergamo e Consorzio Sol.Co Città Aperta per la gestione del Servizio Reti Sociali.

clicca sul calendario per scoprire gli eventi